Casa Tavassi: che succede tra Guendalina e Umberto?

0
258

Dopo 6 anni insieme, i due si sono lasciati lo scorso 12 Marzo, c’erano state diverse voci al riguardo, è stata la stessa ex gieffina a rompere il silenzio: «Vi chiedo di evitare di scrivere ed insinuare su situazioni inesistenti, di avere un minimo di tatto e sensibilità su questa vicenda, vorrei solo serenità per i miei figli e per la mia famiglia».

Dopo 8 mesi, in un martedì sera di inizio novembre da un video dell’ex gieffina su instagram nasce il secondo scontro web di “Casa Tavassi”.

Nel video Guendalina mostra il suo telefono distrutto: “Vi avverto dal telefono del mio avvocato Leonardo. Sono stata aggredita nuovamente dalla stessa persona. Non so come avvertire nessuno e a breve troverò il modo di tornare qui da voi”.

Umberto non sta in silenzio e replica immediatamente con una stories: “Lei e il suo avvocato mi hanno tratto in inganno, stavano registrando le mie dichiarazioni”. Poi tutto slitta in una live di Guendalina Tavassi che fa ascoltare audio e fa vedere video di presunte molestie. Si sente anche l’audio di una delle figlie che direbbe al padre: “Ti voglio bene ma tu insulti e picchi mamma”

I due, dai rispettivi account, mettono i propri affari in pubblico, in pasto a tutto e tutti con tutte le conseguenze del caso (commenti beceri, approssimazioni e altre bruttezze di cui l’umanità dispone, soprattutto a mezzo social).

L’avvocato Leonardo, difensore di Guendalina Tavassi, chiamato in causa più volte dai video di Umberto D’Aponte, prende la parola nella live di Guendalina e spiega che erano oggi nel suo studio per cercare di trovare un accordo sulla divisione dei giorni per i figli.

Amedeo Venza (noto volto tv e ex partecipande di UeD) ci fa notare un particolare, l’avvocato Leonardo in difesa di Guendalina, sarebbe l’avvocato che difendeva il bambino fake nel caso PAMELA PRATI “Prati Gate”.

Cosa c’è dietro a tutto ciò?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here