Scherzo ad Alfonso Signorini non gradito dal conduttore.

0
75

Il grande fratello ieri sera festeggiava la sua quarantaduesima puntata andando in onda per sei mesi due volte a settimana. La gioia del conduttore per l’antivigilia della fine del programma era palpabile ma qualcosa durante la serata è andato storto. La grande professionalità del presentatore è ormai nota a tutti, anche se a volte ha lasciato trasparire diverse preferenze ad alcuni concorrenti piuttosto che ad altri. Ieri sera però il padrone di casa era piuttosto nervoso, forse per l’alta carica lavorativa degli ultimi tempi. Il primo sfogo Signorini lo ha avuto con Rosalinda Cannavó dopo le indiscrezioni di Massimiliano Morra che la accusava di avere una storia “finta” con Andrea Zenga, come avvenuto con lui e con Gabriel Garco. Il conduttore giustamente ha sottolineato che con i suoi passati avvenimenti sarebbe del tutto plausibile avere delle remore al suo rapporto scatenando l’indignazione della diretta interessata. 

A far bollire il conduttore però sarebbe stato uno scherzo fatto dagli ex concorrenti, che avrebbero preso un topo finto ( animale al quale il presentatore ha una vera e propria fobia) e lo avrebbero posizionato dietro il conduttore che alla vista dell’animale, in preda al panico sarebbe corso per tutto lo studio.

C’è da dire che il ruolo di conduzione non è affatto facile e Alfonso Signorini ha dimostrato di saper far bene il suo lavoro anche in piena pandemia quando lo studio era vuoto e senza pubblico.

Durante una puntata così delicata nel quale ci si avvicina sempre di più alla finale e tante questioni devono essere chiarite, il gesto non è affatto di buon gusto.

Lo scherzo sembra infatti non aver divertito affatto il padrone di casa che ha mandato la pubblicità e al rientro in studio ha lamentato l’anarchia degli ex concorrenti del programma.

Voi da che parte state ? 

Seguiranno aggiornamenti ! 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here