Maria De Filippi e la clausola con Mediaset contro Barbara D’Urso.

0
99


Pochi giorni fa Dagospia ha rivelato una notizia veramente SHOCK come annuncerebbe la conduttrice dei programmi pomeridiani di Canale 5 Barbara D’urso. Sembrerebbe infatti che Maria De Filippi avrebbe messo una clausola nel suo contratto con la produzione di Mediaset nel quale la conduttrice Barbara D’urso non possa argomentare notizie inerenti ai suoi programmi ne tanto meno intervistare personaggi venuti fuori dalle sue trasmissione ad eccetto del Grande Fratello Vip che ritrae molti personaggi diventati famosi proprio grazie a Maria De Filippi ma che passando indirettamente attraverso Alfonso Signorini la Barbara D’Urso possa prendere come casi per inchieste ed interviste nei suoi programmi. Dagospia infatti rivela:

“La vera spina nel fianco di Barbara d’Urso in Mediaset si chiama Maria De Filippi. Ma da dove nasce la rivalità tra le due? Tutto è iniziato quando Maria ‘la Sanguinaria’ ha chiesto e ottenuto dal Biscione una clausola nel suo contratto che proibisse alla d’Urso di trattare i temi dei suoi programmi e di sfruttare i personaggi delle sue trasmissioni. Una separazione netta. Per la serie: resta pure nel tuo trash-salotto ma non mettere le mani sulla mia roba”

Sarà vero? noi non lo sappiamo ma se ci pensiamo non troveremo mai personaggi “Della De Filippi” nelle ospitate del salotto di Barbara D’Urso. Di certo le due si possono definire due vere regine di Mediaset in quanto con i loro programmi hanno sempre superato i record di ascolti. Una sfida? io non credo, sono due donne forti e coraggiose non di certo rancorose, le due non hanno di bisogno di queste “battaglie“, semplicemente Maria De Filippi sembrerebbe non voglia associare gli argomenti dei suoi programmi a quelli “Trash” della collega. A noi piace da impazzire il Trash quindi ci auguriamo che le due possano continuare in eterno, in quanto entrambe sanno rivelare perle e meme fantastici. Quindi grazie ad entrambe per i loro programmi e le loro idee, ma soprattutto per l’esempio di donne che danno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here