Lite tra Tommaso Zorzi e Platinette al Maurizio Costanzo Show

0
61

Tommaso Zorzi è stato ospite anche della seconda puntata del Maurizio Costanzo show. In questa puntata abbiamo assistito alla reunion del cast di Buona Domenica, tra cui: Paola Perego, Demo Morselli, Claudio Lippi, Laura Freddi, Rossella Brescia, Enrico Papi e Platinette.

Quest’ultima non appena le è stata data la parola si è rivolta Tommaso Zorzi, esordendo con: “Se non rappresento gli omosessuali italiani è perché non voglio rappresentare nessuno, ciascuno di noi è fatto in maniera differente e quindi, dato che mi hai promesso due sberle dall’interno della casa del Grande Fratello, vorrei sapere se hai ancora voglia di darmele”

Tommaso Zorzi, ha quindi cercato di rispondere: “Il discorso che io ho fatto per quanto ti riguarda era molto semplice, se tu mi esci con interviste in cui la legge Zan…” è stato prontamente interrotto da Platinette, che dice: “Non era la legge Zan, se citi cita bene se posso insegnarti qualcosa… La mia lamentela era data dal fatto che detesto le coppie gay di uomini che affittino gli utero per fare figli a loro immagine e somiglianza perché non è un forno, e poi gli omosessuali hanno un senso del vittimismo esagerato in questo contesto storico”

A questo punto Maurizio è subito intervenuto schierandosi chiaramente dalla parte della comunità LGBTQ+, e Tommaso ha concluso dicendo: “Nella posizione in cui sei, di membro della comunità LGBT privilegiato che va in televisione, avresti avuto più volte l’opportunità di esprimerti in maniera più clemente per quanto riguarda la comunità”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here